Home / Cyprianerhof / Blog / Area sciistica Carezza
1/1

Un sogno verde e bianco

Sci e sostenibilità

È possibile vivere la passione per lo sci e allo stesso tempo rispettare l’ambiente? Sì, a Carezza, nell’area sciistica climatica alpina nelle Dolomiti.

È possibile, al giorno d'oggi, sciare rispettando l’ambiente? La risposta è sì! Perché il piccolo ma raffinato comprensorio sciistico Carezza, situato vicino al nostro hotel con spa in Trentino Alto Adige, si impegna attivamente da tempo per la tutela dell'ambiente. Carezza fa parte, insieme ad Arosa, del progetto "Alpine Climate Ski Areas", anche se da alcuni anni impiega l'innevamento artificiale. Non appena le temperature scendono da -10 °C a -15 °C in novembre, le condizioni sono ideali per innevare l'intero comprensorio sciistico. L'intelligente impianto di innevamento e la giusta pianificazione consentono di risparmiare l’acqua del serbatoio e l'elettricità, nel rispetto dell'ambiente. Tuttavia, il manto nevoso dura fino alla fine di marzo. Grazie alla misurazione della profondità della neve e ai tracciati GPS è stato possibile, inoltre, ridurre del 25% il tempo necessario per la preparazione delle piste e quindi il carburante necessario. E poiché i viaggi in auto sono tra i peggiori nemici dell’ambiente, il nostro servizio navetta vi porta direttamente al comprensorio sciistico. Cosa state aspettando? Prenotate subito la vostra vacanza sostenibile in Alto Adige!

Torna alla panoramica