Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Il Catinaccio, eredità di natura dell´UNESCO!

Il Parco Naturale Sciliar-Catinaccio è un parco regionale nelle dolomiti dell´Alto Adige. 1974 hanno istituito il parco naturale che era il primo in tutto l´Alto Adige. Ha una grandezza di 7291 ettari. Nel 2003 si è ingrandito con l´accoglienza del Catinaccio e cosi è cambiato anche il nome. Da 2009 il parco naturale Sciliar-Catinaccio fa parte dell´UNESCO.

Nella Valle Ciamin ai Bagni di Lavina Bianca c´è la “Steger Säge“ (una sega veneziana), azionata da un mulino ad´acqua. Li si trova il Centro visite del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio. La struttura informa i visitatori sulla geologia dello Sciliar, ma anche sull’evoluzione e sul carattere naturalistico delle Dolomiti.
 
 
alla lista